Home Il Club Forum Ricambi Normativa Comprovendo Attività Modelli Officina Link Contattaci

 



Moto Morini Club Roma

Via Luigi Corti, 29
00151 ROMA
Tel. e fax: 06 6537467
(si risponde al telefono 
solo nel pomeriggio di lunedi, mercoledi e giovedi, e sabato mattina)

 


email: info@motomoriniclub.com


Responsabile attività:
Sergio
339 7368078

Responsabile ricambi:
Fabio
338 3697154
(solo il pomeriggio di lunedi, mercoledi e giovedi, e sabato mattina)




L’incontro fortuito di due appassionati, l’esigenza di riunire in un sodalizio, ben visibile e legittimato, altre persone che condividono la stessa passione, la consapevolezza di amare un marchio che da sempre si distingue nel panorama motociclistico nazionale e internazionale, il passaggio ad una nuova proprietà che determina l’incredibile e ingiustificata fine della produzione e della vita della piccola grande fabbrica bolognese, in un momento in cui da via Bergami sarebbero potuti uscire nuovi e validi mezzi da affiancare a quelli che già venivano prodotti, la speranza di poter rivedere, prima o poi, una nuova moto, per riprendere il cammino così incredibilmente interrotto.
Questi i motivi fondamentali che portano alla fondazione del Moto Morini Club, con sede a Roma, nell’estate del 1998.
Da subito viene ritenuto indispensabile il riconoscimento della Federazione Motociclistica Italiana, in qualità di unico Ente in grado, a nostro avviso, di “legittimare” e dare maggiore visibilità e credibilità al sodalizio.
Con la decisione di affiliarci alla F.M.I., abbiamo voluto dare, inoltre, la possibilità a tutti i soci morinisti, di accedere alle polizze assicurative per veicoli d’epoca o al Registro Storico della Federazione, senza che questi, magari iscritti ad un altro Morini Club non riconosciuto dalla Federazione, si ritrovino a dover cercare un qualsiasi altro motoclub F.M.I, per poter stipulare il “prezioso” contratto, disperdendo in questo modo la forza del gruppo.
La frequentazione sistematica delle maggiori mostrescambio nazionali (Imola, Reggio Emilia e Novegro-Milano ) fa si che il rapporto con molti morinisti, soci e non, sia continuativo e rappresenti un vero e proprio punto di riferimento, per scambiare idee, per incontrare amici o per trovare l’eventuale ricambio.
Con tutti coloro che hanno deciso di aderire al Moto Morini Club, la comunicazione è garantita anche da un notiziario, spedito sia con posta tradizionale che con posta elettronica, su cui i soci stessi possono raccontare storie e dare suggerimenti sul mantenimento dei nostri amati mezzi, mantenendo vivo un rapporto che speriamo possa sempre più consolidarsi.
La possibilità di confronto e di informazione potrà trovare una continuazione “elettronica” nella rete, con il sito ufficiale www.motomoriniclub.com e www.motomoriniclub.it.
La voglia di stare insieme in sella alle nostre Moto Morini, ci spinge a cercare sempre nuove occasioni di incontro, così oltre ai tradizionali incontri e raduni, a carattere locale e/o nazionale, abbiamo pensato e realizzato delle Maratone o dei Raid, come quello dell’isola d’Elba dedicato a Corsaro e Corsarino, dove i protagonisti possono evadere dalla routine e ritagliarsi un “pezzo di tempo” per godersi la propria moto, in bellissimi luoghi a fare da cornice.
Nel 2004 poi, il grande annuncio, la speranza che ci spinse alla fondazione del Motoclub, diveniva realtà: la rinascita del marchio Moto Morini! Il gran cuore della famiglia Morini (quella della Morini Franco Motori), inizialmente aiutata dalla famiglia Berti, realizza il sogno di tutti noi appassionati. Il marchio bolognese riparte con un nome mitico, Corsaro, con una cilindrata di 1200 cc e un nuovo motore bicilindrico progettato dal morinista d.o.c. Franco Lambertini, artefice “occulto” della rinascita della Moto Morini.
Dopo un’iniziale stentato avvio di collaborazione con la casa madre, il Moto Morini Club e Moto Morini spa trovano una bellissima collaborazione soprattutto per merito e volontà del Presidente dott. Maurizio Morini.
Le iniziative sociali dal momento della rinascita del marchio vedono quindi un rafforzamento delle attività, dalla istituzionale valorizzazione e mantenimento dei modelli storici, all’accoglienza dei nuovi modelli e dei nuovi morinisti che speriamo di poter avere sempre più numerosi tra le nostre fila.
Questo in breve, cari amici, siamo noi…quelli del Moto Morini Club.

 
Fabio Ferrario
Presidente

del Moto Morini Club